NaturalSwiss NaturalSwiss Logo Contact Details:
Main address: Route de Crassier 7 CH-1262 Nyon Lake Geneva ,
Tel:+39 055 5356867, E-mail: servizioclienti@naturalswiss.ch
Quando sono necessarie per il Suo organismo la disintossicazione e la pulizia del colon? Cosa si nasconde dietro i disturbi della digestione? Le risposte sono ovvie.

Enzimi digestivi contro i disturbi della digestione

Enzimi digestiviGli enzimi digestivi prodotti dal pancreas sonocatalizzatori biologici, che svolgono un ruolo importante nel processo chimico della digestione del cibo.

Gli enzimi digestivi scompongono le grandi molecole (proteine, grassi, zuccheri) del cibo in componenti più piccoli e più semplici (aminoacidi, acidi grassi, glucosio), i quali possono così essere assorbiti dal corpo senza alcun problema. Gli enzimi digestivia seconda del tipo di molecola che riescono a scindere, vengono divisi in due gruppi, enzimi proteolitici (scompongono le proteine) ed enzimi lipolitici.

Gli enzimi proteolitici scompongono le proteine alimentari e le trasformano in aminoacidi in modo tale da assicurare l’assorbimento e l’utilizzo. Se si soffre di assenza di enzimi proteolitici, le proteine non composte raggiungeranno l’intestino crasso dove inizieranno a marcire e causare disturbi digestivi (ad es. gonfiore,formazione di gas, diarrea).

La pancreatina è un enzima ottenuto dal pancreas suino. Tutte e tre le ghiandole pancreatiche contengono enzimi (amilasi, lipasi, proteasi). La pancreatina aiuta lo scioglimento dei grassie delle scorie che vengonoprodotti durante la digestione incompleta e accumulate nell’organismo. Così aiuta il corpo a ripulirsi.

Enzimi digestiviLa papaina è un enzima ottenuto dalla pianta papaya tropicale che decompone le proteine inoligopeptidie aminoacidi. La papaina è utilizzata in caso di celiachia e diarrea cronica. Calma la mucosa gastrica, per cui ha un ottimo effetto sulle malattie che colpiscono il sistema digestivo, ad es. ulcera allo stomaco, edema, gonfiore e infiammazione. La papaina ha caratteristiche simili alla pepsina ed agli enzimidella chimotripsina, ma nel caso di PH neutrale la sua capacità di scissione è ottimale.

La tripsina è un enzima digestivo proteolitico, responsabile della scissione e l’assorbimento delle proteine nell’intestino tenue.Una volta assorbita ha effetti anti-infiammatori ed anti-cancro. La tripsina viene prodotta nel pancreas. E’ in grado di sciogliere lo strato di proteine sulla superficie delle cellule danneggiate dell’organismo. Diventa attiva nell’intestino tenue. In ambiente moderatamente alcalinoso divide in modo ottimale. Aiuta il processo digestivo nonché a purificare tutto l’organismo. E’ un ottimo antiossidante.

La chimotripsina è un enzima digestivo proteolitico con proprietà simili alla tripsina, differiscono soltanto a seconda del luogo della scissione delle proteine.La chimotripsina taglia il legame peptidico nel luogo di origine degli acidi fenilalanina, triptofano e tirosina. Scinde i legami peptidici degli aminoacidi della tripsina, dell’arginina e della lisina provenienti dal gruppo dei carbossilici. Come la tripsina anche la chimotripsina viene prodotta dal pancreas. Per il suo funzionamento c’è bisogno della tripsina.

La bromelina enzima proteolitico, che si ottiene dal frutto dell’ananas. Aiutalascissionedelle proteine. Ciò aiuta nel trattamento deiproblemi gastrointestinali, come ad esempio bruciore di stomaco, gonfiore, vomito, stipsi, diarrea. Ha un eccellente effetto anti-coagulante, e quindi utilizzato nella prevenzione ed il trattamento della trombo flebite e latrombosi. Impedisce la produzione delle sostanze che causanoil gonfiore ed i dolori articolari. E’ un anti-infiammatorio, per cui viene utilizzatoper il trattamento dell’artrite reumatica e muscolare inoltre per guarire le ferite muscolari ed i vari tessuti. La bromelina dato che ha effetti diuretici ed è capace di scomporre il grasso accumulato nell’organismo, fa parte integrante delle diete dimagranti.

La lipasi è un enzima lipolitico che trasforma i grassi in glicerolo e acidi grassi, i quali attraverso la parete intestinale arrivano nel sangue e nel fegato, dove in seguito vengonodecomposti. La lipasi pancreaticaviene prodotta dal pancreas, è l’enzima lipoliticoprincipale del corpo umano. La lipasi controlla la quantità di grasso nel corpo. Le lipasi, amilasi e proteasi contribuiscono ad una migliore digestione del ciboe rendono più completoil funzionamento degli enzimi digestivi.

La cellulasi è un enzimail qualeal valore pH3-7scindele fibrevegetaliin fruttosio.

La legumasi è l’enzimache assicura lascissionedei leguminell’organismo.

La lattasi è l’enzima, che al valore del pH 4-8 dello zucchero del latte (lattosio), lo scinde in glucosioegalattosio.

Gli enziminon possono sostituirsigli uni agli altri, perchéogni enzimaha effetto su un solo alimentoin particolare. Gli enzimi sonosensibili al calore, il caloreli deteriora, in un’ambiente dove il valore pH non è ottimale, perdono la loro efficacia. Ciascunenzima è efficace in unsoloambientead uncerto valore pH. Per lamaggior partedegli enzimiil valore pH adatto è compreso tra 6,00 e 8,00.


Congratulazioni! Il regalo è già quasi nelle sue mani...
La fibra Clean Inside per la pulizia intestinale sufficiente per due settimane è già nel suo carrello, ma i suoi regali appariranno solo se il valore dei prodotti nel carrello arriva a 35 EUR.

×