NaturalSwiss NaturalSwiss Logo Contact Details:
Main address: Route de Crassier 7 CH-1262 Nyon Lake Geneva ,
Tel:+39 055 5356867, E-mail: servizioclienti@naturalswiss.ch
Quando sono necessarie per il Suo organismo la disintossicazione e la pulizia del colon? Cosa si nasconde dietro i disturbi della digestione? Le risposte sono ovvie.

Fibre - psyllium

Fibre - psylliumLe fibre alimentari sono note per una loro caratteristica particolare, ovvero alleviano o meglio combattono la stitichezza. Ma le fibre hanno anche altri effetti sulla salute, per esempio riducono il rischio di sviluppo del diabete e delle malattie del cuore.

Che cosa sono le fibre alimentari?

Le fibre alimentari sono quella parte degli alimenti vegetali che l’organismo di una persona non è capace di digerire nè assorbire.

A differenza di altre componenti del cibo come i grassi, le proteine o i carboidrati, le fibre non sono digeribili per l’organismo.Questo significa che le fibre percorrono quasi indisturbatamente lo stomaco, l’intestino tenue, il colone e infine vengono eliminate dall’organismo. Apparentemente le fibre alimentari non hanno un ruolo importante per il funzionamento dell’organismo, ma in realtà svolgono moltissime funzioni importanti per la salute.

Fibre non solubili in acqua

Le fibre non solubili in acqua aiutano il nutrimento assunto a passare attraverso l’apparato digerente, e in qualche misura aumentano anche il volume delle feci.

Possono essere quindi molto utili per coloro che combattono contro la stitichezza o irregolarità. Sono eccellenti fonti di fibre non solubili in acqua la farina integrale, la crusca, le noci e molte verdure.

Fibre solubili in acqua

Le fibre solubili in acqua si sciolgono in acqua e assumono in questo modo una forma gelatinosa, cosa che le rende molto efficaci nel ridurre il livello di colesterolo e di zucchero nel sangue.

Contengono questo tipo di fibre l’avena, i piselli, i fagioli, le mele, gli agrumi, le carote, l’orzo e lo psyllium.

Se vuoi saperne di più sull’argomento, clicca sulla parola chiave: Pulizia del colon | Disintossicazione

Psyllium ( buccia di plantago ovata )

Dopo averle assunte, le fibre dello psyllium, di cui è particolarmente ricca la buccia dei semi, sono capaci di gonfiarsi molto rispetto al volume originale e così, come fossero un tappo composto di gel psylllium, percorrono e ripuliscono il colon in tutta la sua lunghezza.

Durante questo processo lo psyllium assorbe con sè parte delle sostanze tossiche, elimina i depositi, e rende più percorribile i punti problematici. Grazie alla sua eccezionale efficacia lo psyllium è diventato una delle specie più popolari di fibre alimentari, e infatti oltre a combattere la stitichezza aiuta a perdere peso, disintossica e migliora lo stato di salute generale.

Le fibre dello psyllium possono essere utili particolarmente durante la disintossicazione dell’organismo. Il consumo regolare aiuta a tenere in salute il tratto intestinale, l’organismo avrà quindi più energia e in generale migliorerà l’asorbimento delle varie sostanze nutrienti. Elimina inoltre i gas fatidiosi, il gonfiore e le sostanze tossiche accumulate. Sulla base di numerosi risultati clinici un ‘assunzione maggiore di fibre può ridurre anche il rishcio di sviluppo del cancro al colon.

Vantaggi dello psyllium

Lo psyllium aumenta il volume e la grandezza delle feci e in qualche modo le rende anche più morbide. Feci di massa maggiore procedono meglio nell’intestino, diminuendo così la probabilità di sviluppare la stitichezza.

Le fibre solubili in acqua possono aiutare a ridurre il livello di colesterolo nel sangue poichè riducono la lipoproteina di bassa densità (LDL), ovvero lil livello del colesterolo cattivo. Sulla base dei risultati di vari esami epidemiologici un’alta assunzione di psyllium abbassa la pressione, il rischio di malattie infiammatorie e protegge la salute del cuore.

Le fibre dello psyllium possono rallentare l’assorbimento dello zucchero, cosa che può aiutare i diabetici a ridurre gli sbalzi di zucchero nel sangue, inoltre riducono il rischio di sviluppo del diabete di tipo 2.

Il consumo di alimenti con alto contenuto di fibre può aiutare a normalizzare il peso corporeo poichè occorre più tempo per masticarli, in questo modo l’organismo avrà più tempo per per sentirsi sazio, ovvero la persona non sentirà fame a lungo.

E’ importante ricordarsi che durante il consumo di psyllium possono verificarsi reazioni allergiche, per questo prima di utilizzarlo conviene chiedere il parere di un profesisonista.

Questioni di quantità

Secondo le raccomandazioni dell’Istituto di Medicina dell’Accademia Nazionale di Scienze le dosi giornaliere ottimali sono le seguenti:

Sotto i 51 anni di età, 25 grammi per le donne, 38 grammi per gli uomini
Sopra i 51 anni di età, 21 grammi per le donne, 30 grammi per gli uomini

Le migliori fonti di fibre

  • I vari cereali e prodotti integrali
  • La frutta
  • La verdura
  • I fagioli, i piselli e gli altri legumi
  • La frutta secca, i semi e anche lo psyllium

Nel Clean Inside fibre per la pulizia intestinale si trovano fibre solubili e non solubili in acqua di natura vegetale, 100% naturali e di 15 tipi diversi. L’integratrore Clean Inside fibre per la pulizia intestinale aiuta a ripulire l’intestino dalle sostanze tossiche accumulate e allo stesso tempo aiuta a prevenire la formazioni di nuovi accumuli.

Esiste il rischio di sovradosaggio di fibre?

Le fibre, se consumate improvvisamente e in grande quantità, possono produrre anche sintomi fatidiosi.

Gli alimenti con alto contenuto di fibre fanno bene alla salute ma se troppe fibre vengono introdotte nell’organismo improvvisamente possono favorire la formazione di gas intestinali molto fastidiosi e la formazione di pancia gonfia e crampi.

Per prevenire questi sintomi fastidiosi provate ad aumentare progressivamente la quantità di fibre nell’allimentazione nel giro di qualche settimana. Accanto al consumo di fibre è molto importante anche aumentare la quantità di liquidi assunti (acqua).

L’azione integrante del Clean Inside fibre per la pulizia intestinale

L’integratore Clean Inside fibre per la pulizia intestinale ha un effetto positivo per chiunque, ma il suo consumo è particolarmente consigliato per coloro che non assumono fibre naturali attraverso l’alimentazione. L’integratore Clean Inside fibre per la pulizia intestinale infatti assicura l’assunzione di 8 grammi di fibre al giorno. Il suo utilizzo non comporta alcun tipo di difficoltà.

La fonte più importante di fibre del Clean Inside fibre per la pulizia intestinale è la buccia dei semi di psyllium, che non solo ripulisce e stimola la regolarità intestinale, ma riducendo il livello di colesterolo nel sangue e in modo indiretto ha un effetto positivo su tutta la salute. Contribusice enormemente anche alla formazione e al mantenimento di una sana flora intestinale, oltre che a rafforzare il sistema immunitario.


Congratulazioni! Il regalo è già quasi nelle sue mani...
La fibra Clean Inside per la pulizia intestinale sufficiente per due settimane è già nel suo carrello, ma i suoi regali appariranno solo se il valore dei prodotti nel carrello arriva a 35 EUR.

×