Inulina (C6nH10n+2O5n+1)

inulina 1L’inulina è uno zucchero complesso solubile in acqua (polisaccaride).1 E’ una fibra vegetale, che si trova principalmente nelle radici delle piante della famiglia delle Asteraceae, ma si può trovare anche nel tartufo bianco, negli asparagi, nella bardana, nelle radice di tarassaco, nei porri, nelle banane, nei bulbi di dalia e nelle cipolle. Più comunemente estratto dalle radici della cicoria, sono una fonte molto ricca di inulina anche le patate dolci.

Uso: Il suo effetto dolcificante è due volte più forte di quello del saccarosio2, l’ inulina quindi é un ottimo sostituto dello zucchero, che anche i diabetici possono consumare liberamente. Tra le sue caratteristiche piú importanti é il suo impatto sul funzionamento3 del sistema digestivo. L’inulina aumenta nella flora intestinale il numero4 dei batteri eubiotici e promuove l’assorbimento del calcio, del ferro e del magnesio, diluisce la concentrazione del colesterolo e dei trigliceridi5. Rafforza il colon, riequilibra la digestione, i movimenti intestinali e la frequenza delle evacuzioni6.

Risultati clinici: L’inulina aumenta la quantità di batteri bifidus e lattobacilli7 e quindi i nutrienti utili vengono assorbiti più facilmente e in maggiore quantitá dalle varie parti del sistema digestivo. Allo stesso tempo aumenta il livello degli acidi grassi liberi nello stomaco, questi vengono quindi eliminati più rapidamente dal corpo8. Normalizza i livelli del colesterolo9 contribuendo in tal modo alla prevenzione delle malattie cardiovascolari. Può essere efficace nel prevenire i tumori che colpiscono l’intestino10, mentre una dieta ricca di inulina ha un ruolo molto importante nella lotta contro il cancro al seno11.

Questa pianta terapeutica si trova anche nel nostro prodotto Clean Inside.

Bibliografia:
1. Rhee, S. K., Kim, C. H.: Fructose production from Jerusalem artichoke by inulinase immobilized on chitin. Biotechnol. Lett., 11, 201-206 (1989).
2. Fleming, S. E. and GrootWassink, J. W. D.: Preparation of high-fructose syrup from the tubers of the Jerusalem artichoke (Helianthus tuberosus L.). CRC Crit. Rev. Food Sci. Nutr., 12, l-28 (1979).
3. http://www.vitalitas-magazin.it/piante-medicinali/l-inulina
4. Kruse HP, Kleessen B, Blaut M. (Br J Nutr 1999;82:375-82) Gibson GR, Beatty ER, Wang X, Cummings JH. (Gastroenterology 1995;108:975-82)
5. Jackson KG, Taylor GR, Clohessy AM, Williams CM (Br J Nutr 1999;82:23-30)
6. www:/doktortihynyi.hu/content/inulin
7. http://www.naturlife.hu/?page_id=933&lang=en
8. Watzl B, Girrbach S, Roller M. Inulin, oligofructose and immunomodulation. Br J Nutr. 2005 Apr;93 Suppl 1:S49-55.
9. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/9808646
10. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15877900
11. http://jn.nutrition.org/content/129/7/1488S.full

Questa pianta terapeutica si trova anche nel nostro prodotto Clean Inside.

Prodotti consigliati

Sulla base deille ricerche precedenti Le consigliamo i seguenti prodotti.
CleanInside program

Programma Clean Inside

Il Programma Clean Inside è composto da tre prodotti che sono stati ideati per pulire il colon nella maniera più completa e più naturale possibile.

88 €
Dettagli
Metto nel carrello
Swiss Probiotix

Swiss Probiotix

Con 8 miliardi di batteri utili vivi assicura una sana flora intestinale, pone le basi per un sistema immunitario forte e protegge l'apparato intestinale.

33 €
Dettagli
Metto nel carrello
Clean Inside rost

CleanInside Integratore di fibra

Grazie alle fibre di cui è composto, l’integratore di fibre per la pulizia intestinale pulisce il colon dagli accumuli, e ne previene la formazione.

33 €
Dettagli
Metto nel carrello
NaturalSwiss =
Spedizione: In totale:
0
0